In questo incontro approfondiremo il funzionamento della ghiandola pineale da un punto di vista energetico e spirituale per comprendere perché fin dall’antichità in tante culture veniva chiamata “Terzo occhio”. E’ possibile utilizzarla come “passaggio” verso il NON tempo e NON spazio?
Oggi possiamo coniugare alcuni studi scientifici e antichi testi mistici per prendere consapevolezza della sua importanza per la nostra autonomia.

Gli incontri si svolgeranno sulla piattaforma Meet di Google. Per partecipare è sufficiente mandare una mail a laportawomen@gmail.com oppure un messaggio su WhatsApp al 3402503492 e riceverete un link per entrare nella videoconferenza.

Il contributo di partecipazione è a offerta libera, è un donazione consapevole per sostenere l’Associazione La Porta Terra di Donne.